METTI LE GAMBE IN “REWIND” CON QUESTI 12 SEGRETI

Le gambe sono una delle parti del corpo su cui è più facile notare i segni dell’invecchiamento.

Colpa della fragilità capillare che, con l’età, evidenzia i suoi segni rosso-bluastro sulla pelle: un processo questo causato dall’occlusione e dalla dilatazione dei vasi sanguigni.

Inoltre inutile dirlo ma le nostre gambe sono diventate le vere protagoniste  in tutte le stagioni quindi meglio mantenerle sane e belle tutto l’anno per poter permetterci di scoprirle ogni volta che vogliamo.

Come fare quindi  per avere sempre  gambe belle, toniche e leggere?

Basta seguire questi consigli associando , se possibile , il trattamento estetico più’ corretto per te ( che se non sai ancora quale sia, basta fare un test gratuito di autovalutazione)

Le gambe sono sollecitate tutto il giorno , ecco perché risulta spesso difficile mantenerle snelle e leggere.

Le cause che appesantiscono le nostre gambe possono essere di vari tipi, eccone alcune :

 I principali responsabili del grasso che si accumula sulle gambe sono la vita sedentaria e la “cattiva alimentazione” a cui è necessario aggiungere anche fattori genetici o patologici:

  • le variazioni ormonali che la donna subisce lungo tutto l‘arco della vita (pubertà gravidanza e menopausa) e che provocano l’accumulo del grasso e la comparsa della tanto odiata cellulite .
  • i problemi circolatori, responsabili della gambe pesanti e gonfie, e della  ritenzione idrica.

Come avere delle belle gambe allora? 

Oltre la genetica bisognerebbe fare attenzione allo stile di vita come per esempio avere la Dana abitudine di bere tanta acqua e di fare regolare attività fisica per stimolare la circolazione linfatica.

Quindi, per avere delle gambe belle e snelle, , eccoti di seguito i nostri 12 segreti :

  1. Usa le scale salendo in punta di piedi.
  2. Cura l’alimentazione. evita cibi troppo grassi e ricchi di zucchero. Escludi gli alimenti con troppo sale e preconfezionati . Alterna sempre  pesce, carni bianche, uova.
  3. Bevi! Almeno due litri di acqua nell’arco della giornata. L’acqua è senza dubbio un’alleata di bellezza fondamentale per mantenere la pelle luminosa, idratata e tonica. Utile soprattutto per apportare la corretta idratazione del corpo. Oltre a stimolare la diuresi, l’acqua aiuterà le vostre gambe a restare in forma. Aiutati anche con le tisane che non solo  scaldano d’inverno e rinfrescano d’estate ma hanno anche delle “virtù curative”. Non contengono caffeina, quindi possono essere assunte durante tutto il giorno e spesso sono un ottimo alleato per chi non riesce a bere i consigliati 2 litri d’acqua giornalieri. Ottimo anche il tè verde, ricco di elementi antiossidanti e drenanti, utile per stimolare la diuresi e circolazione.
  4. Muoviti!  Per avere un miglioramento delle gambe è importante lavorare sia sul tono muscolare sia sulla riduzione della ritenzione idrica e del grasso sottocutaneo. Il consiglio è quello di unire ad ogni allenamento sia la parte metabolica (aerobica) che quella tonificante.
  5. Cammina! Camminare veloce accelera il metabolismo e aumenta la produzione di endorfine, quindi: più salute e meno stress! Non solo, camminare migliora la circolazione delle gambe!
  6. Il massaggio drenate! Un consiglio davvero efficace per snellire le gambe è quello di praticare un leggero massaggio circolare, dal basso verso l’alto, sempre utile a riattivare la circolazione ed evitare l’insorgere di ritenzione idrica. Praticalo subito dopo la doccia e  con l’aiuto di spazzole naturali : le migliori sono quelle di faggio e tampico. Il massaggio, è uno degli elementi  essenziali per avere  gambe belle e leggere. In questo modo si può riattivare la circolazione sanguigna e linfatica, migliorare gli scambi cellulari e facilitare l’eliminazione delle tossine. Fallo se puoi con regolarità e costanza;
  7. Non vestirti con abiti troppo stretti. L’uso di jeans e pantaloni troppo aderenti dovrebbe essere eliminato perché è di ostacolo alla circolazione sanguigna;
  8. Durante la giornata indossa calze graduate . Favoriscono il microcircolo e contribuiscono a mantenere le gambe sgonfie e riposate.
  9. Occhio alle fonti di calore : le temperature troppo alte provocano una eccessiva dilatazione dei vasi sanguigni e in alcuni casi la rottura dei capillari.
  10. Limita caffè e sigarette: caffeina e nicotina restringono i capillari impedendo il giusto afflusso di sangue;
  11. Limita le scarpe con tacchi molto alti : il tacco alto è bellissimo ma a lungo andare provoca alterazioni alla circolazione e quindi favorisce il formarsi della cellulite.
  12. Fai un test di autovalutazione per capire a che punto sei e soprattutto per tenere monitorata la situazione: ricorda che non accorgersi quando la situazione peggiora non ti permette di correre subito ai ripari e quindi di risolvere il problema in tempi brevi.

Inizia subito a preparare le tue gambe per la primavera e per non rinunciare a mostrarle belle, toniche e soprattutto in salute, scopri subito con un test di autovalutazione a che punto sei : basta un click!

Se poi vuoi venire a farlo da noi, chiamami allo ☎️.010.712740: ti faremo un test + un’analisi della pelle con microcamera.

Stay tuned

Alessandra

2020-01-26T21:25:43+01:00 0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.